lunedì 6 agosto 2012

... le mie letture ...


Come promesso, ecco qui una serie di libri che ho letto, sfogliato e riletto (è una cosa che amo fare...)  poco prima e, soprattutto, durante le vacanze!!

。✿*゚¨゚✎・ ✿.。.:* *.:。✿*゚¨゚✎・✿.

Inizio dai nuovi. Anche voi vi sarete trovate in libreria allettate dall'offerta di libri della Newton: certo, libri grossi, ben rilegati, autori nuovi, costo molto contenuto e titoli accattivanti. Io ne ho comperati parecchi ma,  tranne alcuni, li ho trovati davvero deludenti: trame scontate e, putroppo, tutti costellati di innumerevoli errori grammaticali!! Quelli che mi son piaciuti di più sono: "Colazione da Darcy" di Ali McNamara, una storia un po' improbabile ma scritta in modo frizzante e "Piccoli limoni gialli" di Kajsa Ingemarsson, una scrittrice svedese che, veramente con tanta simpatia e naturalezza ci fa conoscere un po' ciò che non  sappiamo della Svezia. È molto spontaneo e ho riso davvero molte volte durante la lettura!! Ho letto "Le prime luci del mattino" di Fabio Volo (i suoi libri li ho letti tutti): adoro questo autore che riesce a calarsi da vero maestro nelle pieghe più nascoste dei nostri pensieri, ammiro l'arte in cui  con poche parole descrive con poesia anche le cose più semplici. Alla radio è un tipo davvero bizzarro, ma quando fa lo "scrittore" lo trovo davvero magico! Ho letto anche "Amore, zucchero e cannella" e "La collezionista di ricette segrete": non mi hanno fatta impazzire, non è il mio genere, forse mi aspettavo altro avendo letto la recensione. Tra i nuovi c'è anche un classico, ma in edizione ridotta, che cercavo da tanto tempo e che ho finalmente trovato "La piccola Dorrit", romanzo poco conosciuto di Charles Dickens, stupendo, antico ma straordinariamente attuale! Ho letto anche l'ultimo di Baricco, "Tre volte all'alba" , ma non mi è piaciuto: forse perché è il primo libro che leggo di lui chissà...forse è da rivedere più in là!

。✿*゚¨゚✎・ ✿.。.:* *.:。✿*゚¨゚✎・✿.

Ho riletto, e ve lo consiglio se non lo conoscete, " Quel caffé in Mulberry Street" di Sharon Owens, tante storie intrecciate e un solo filo conduttore...davvero carino!! Rosamunde Pilcher, autrice della quale ho letto parecchi libri. Si assomigliano un po' tutti, ma lei ha scritto due capolavori "I cercatori di conchiglie" e il seguito "Settembre", Quest'ultimo  è il mio preferito, la Pilcher sa descrivere con grazia usi e costumi della Cornovaglia senza mai annoiare il lettore,  riesce a catturarlo con la magia delle sue descrizioni: questo libro vi farà sentire il crepitio di un camino, l'odore della pioggia, la voglia di dedicarvi al giardinaggio e il profumo di scones grondanti di burro appena sfornati, vi farà venir voglia di bervi un bicchiere di whisky e di mangiarvi una fetta di pane tostato... Io che amo l'autunno...l'ho letto mooolte volte. Jane Austen poteva mancare? Giammai!! Ho riletto "Emma" e anche questa volta non ho potuto non stupirmi...mi piace, mi piace, mi piace!

。✿*゚¨゚✎・ ✿.。.:* *.:。✿*゚¨゚✎・✿.

Ho sfogliato anche "Belle Blanc" un libro di foto straordinarie, bellissime di arredamento shabby redatto da due blogger tedesche che seguo da tempo. Il libro lo trovate su Amazon. Ho sfogliato e un po' ricamato "Potpourri" di Christiane Dahlbeck, schemi dedicati alla natura e al giardino in estate e "La Montagne" di Sophie Hélène con schemi dedicati alla montagna... "issssssimi" tutti e tre!

Sto leggendo  "Il profumo del tè e dell'amore" di Fiona Neill e Andrea Camilleri " La regina di Pomerania": vi farò sapere!

Bene, credo che in due anni di blog, questo sia il post più lungo in assoluto che io abbia mai proposto ... scusatemi!!Carissime amiche, scusatemi ancora, non amo essere lunga ma quando si parla di libri ... non riesco a stringere troppo. Un abbraccio per premiare la vostra pazienza!!

 。✿*゚¨゚✎・ ✿.。.:* *.:。✿*゚¨゚✎・✿.
Claudia

23 commenti:

franca ha detto...

Caspita, queste sono solo le letture estive? Complimenti!
Io ho appena iniziato"Amore zucchero e cannella", avevo voglia di qualcosa di leggero e un'amica me lo ha prestato. Ho appena finito "Il dio delle piccole cose". Fantastica scrittrice Roy Arundhati.
ciao
Franca

lory ha detto...

grazie per tutti questi preziosi consigli....io ho appena finito di leggere Leonie l'ultimo romanzo di Sveva Casati Modignani....bello bello bello!!!!!!!! un abbraccio e buona lettura Lory

Susanna ha detto...

Ma quante belle letture Claudia! Io tra questi che citi ho letto l'ultimo di Volo. Non lo conoscevo direttamente ma... sono rimasta un pò perplessa, mi ha sconcertato ecco.
Un baciotto e torno al ferro (tanto col freddo che fa...)
Susanna

lolle ha detto...

Ma quante belle letture, complimenti, il tempo passato leggendo non è mai sprecato, anche se a volte qualche libro ci delude... e no preoccuparti per la lunghezza del post perché passare di qui è sempre un piacere!!!
A presto!

giovanna ha detto...

Bello questo post, sono una lettrice accanita, d'estate di più, la Pilcher bellissima li ho letti tutti e ogni tanto me li rileggo, "piccoli limoni gialli" l'ho letto non mi ha fatto impazzire, non è brutto anzi, ma non lo rileggerei, cosa che faccio con i libri del cuore, alcuni che hai citato me li andrò a cercare.

Faby ha detto...

Cara Claudia tu non annoi mai...è un piacere venirti a trovare...grazie dei consigli...un baciotto Faby

adriana ha detto...

Carissima Claudia quanti bei libri mi hai consigliato.... anche per me l'estate è la stagione in cui leggo di più, anche io amo la Pilcher ed in particolare "Ritorno a casa".
Non mancherò di spulciare tra i titoli che proponi per arricchie la libreria.
Ciao e buona continuazione
Adriana

Marina ha detto...

Mi ha incuriosito settembre e lo prenderò per leggerlo in vacanza in montagna dove spero di trovare un preludio d'autunno che anch'io e' la stagione che piu amo.
A presto
Marina

Paola ha detto...

Ciao Caludia,
Grazie per il tuo bellissimo post e i tuoi suggerimenti, prendo nota di Dickens, i classici mi attraggono parecchio, mi permetto anch'io di consigliarti, come Marina del post precedente Ritorno a Casa della Pilcher, una bellissima saga in cui ritroverai i personaggi di Cercatori di conchiglie. Buona lettura e buone vacanze.Paola

maria ha detto...

Ciao sono Maria e arrivo qui per caso. Ma che che bel blog e che bel post. Adoro leggere, prenderò spunto da quello che hai scritto per acquistare e leggere nuovi libri!!!

Claudette ha detto...

Una delle cose più belle dell'estate è avere un po' di tempo in più per leggere, mentre nel resto dell'anno devo confinare questa passione alle ore più notturne che serali fino a quando le righe non si sovrappongono e vedo parole non scritte....
Amo Jane Austen (il mio preferito è persuasione) e ho prenotato in biblioteca "Piccoli limoni gialli"; Rosamunde Pilcher non è un miracolo della letteratura, ma i suoi cottages in Cornovaglia, circondati da giardini in fiore aiutano un po' a sognare, vero?
A presto, Claudette

Vania ha detto...

...bene !!...anzi benissimo...:)

...Quel caffé in Mulberry Street" di Sharon Owens...non conosco e terrò presente
....Volo ho letto parecchi libri e devo dire che mi ha "stancato"...Pilcher ...sempre deliziosa.

...Baricco...ho letto qualcosa anche se non mi "avvince" ....e adoro il film Seta.:)...
...se posso io amo lo scrittore francese Guillaume Musso.
ciaoo Vania :)

La Comtesse ha detto...

Ah, cara Claudia...i tuoi pensieri e recensioni sulle letture fatte e rifatte mi hanno fatto molto piacere!
Anch'io farò un post, su quello che ho letto e sto leggendo in questo periodo di vacanza...è da qualche giorno che ci sto pensando!
Farò tesoro dei tuoi consigli, alcuni di questi libri li ho letti anch'io, altri li metterò nella mia bibiloteca virtuale!
Un abbraccio e buona lettura!
Lori

ladonnaincorriera ha detto...

Grazie per i consigli...qualcuno che non ho letto me lo sono segnato e rimedierò subito. Ciao Mariassunta

cuore antico ha detto...

Io non leggo da qualche anno...ma la voglia di tuffarmi in un libro sta tornando.
Debora

Miriam ha detto...

Carissima ma che bella idea quella di riassumere i libri. Mi piace leggere ma va a periodi: quando sono stanca proprio non riesco a concentrarmi! Due paroline se mi permetti visto che alcuni li conosco.
Allora: Baricco è la passione di mia figlia piu' che mia: io l'ho apprezzato come regista in "Lezione 21" lo scorso anno al festival del film di Locarno e mi è piaciuto. Di Fabio Volo ricordo "Il giorno in piu'" letto durante una mia vacanza 4 anni fa a Porto Santo: ho riso moltissimo . Camilleri lo amo tanto e ci perdo del gran tempo perchè, essendo scritto in siciliano, leggo piano cercando di capire ogni singola parola...e non è facile sempre! Il profumo del tè e dell'amore è un libro che sto tentando di leggere per la seconda volta. La prima lo scorso anno durante il viaggio in treno a Lourdes...ma niente: non era il posto nè il momento giusto. Ora, tra una sedia e l'altra cerchero' di lasciarmi coinvolgere un po' di piu' e finalmente portarlo a termine! Ho nel frattempo interrotto un attimino il recupero delle sedie ma senza lasciare i pennelli: sto infatti dipingendo le camere..ognuna di un colore diverso. Matteo è partito per una vacanza in California e quindi per sviare i miei pensieri ho iniziato con la sua: color verde pisello...è venuta benissimo anche perchè alla fine ho abbinato delle tende di voiles della stessa tinta.
I prossimi giorni passero' alle altre: ognuna di un colore diverso. Ho voglia di cambiamenti in casa!!
Un abbraccio grande grande a te e a tutta la tua splendida famiglia!
miriam

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Mia cara ti auguro una buona e rilassante lettura.....
bacioni e buone vacanze ...a presto.
claudette

M.Grazia ha detto...

Che bel post e alcuni li ho letti anch'io......mi sto commuovendo al leggere Per sempre della Tamaro e poi molto bello Fai bei sogni......mi ci vorrebbero tante ore in più per fare in un giorno tutto ciò che vorrei.....ciao carissima M.Grazia

lolly ha detto...

Grazie per le recensioni...complimenti sempre e comunque per le tue creazioni ....un bacio

lolly

Anonimo ha detto...

Tesoroooooo!! Ma sei proprio carina ad esserti presa il tempo per dirci cosa leggi: tra l'altro, tutto molto interessante!! Mi interessa "La piccola Dorrit", sai che non l'avevo mai sentito? farò un salto da Rizzoli :)) Un abbraccio cara Claudia e bentornata!
AnnaLauraxxxx

aboutgarden ha detto...

ho già preso appunti... la lettura è uno dei momenti più belli della vacanza... io peò ancora non ho trovato un attimo da dedicare a questo piacevolissimo passatempo!
Non sono mai troppo lunghi i post quando si tratta di dare consigli utili, alcuni titoli anche a me in principio avevano attirato, ma a volte sono solo allettanti i titoli e le copertine. Grazie delle preziose informazioni
baci
simonetta

A Nordic Heart ha detto...

Bellissime atmosfere ci sono qui in casa tua! Le case antiche e il fiume mi hanno trasmesso serenità e il silenzio della natura. I sassi crochet mi sono piaciuti. Le pietre con le loro sfumature mi piacciono... e così sono agghindate a festa. Baci baci, Sonia

A Nordic Heart ha detto...

P.S.
Abbiamo in comune diverse letture... anch'io sono una divoratrice di libri e vivo le varie storie mentre i miei occhi scorrono le pagine. Hai letto Winter Love di Kay Rush? A me è piaciuto molto.
Sonia